mediterraneandiet
mediterranean diet

Mediterranean diet: a study confirms its neuroprotective role

Monday, December 14 - 2020

A study conducted on a sample of 47,000 Swedish women, aged between 29 and 49, seems to confirm the already known positive effects of the Mediterranean diet both on neurodegenerative pathologies, like Alzheimer’s or Parkinson’s disease, and on the cognitive decline due to aging. The study is based on the association between the adoption of…

Continua a leggere.
healthy diet

Guidelines on healthy eating: Misconceptions about the variety of nutrition

Tuesday, March 31 - 2020

When we talk about healthy eating, the keyword is “varying”, but what it means to have a varied diet? Why is it so important to vary what we eat? Foods, in addition to guaranteeing the right energy intake, are useful to provide some nutrients necessary for the health of our organism like amino-acids and essential…

Continua a leggere.
“Non è un FORMAGGIO” - Nuovi prodotti sostitutivi del FORMAGGIO a base frutta secca
Progetto cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale nell’ambito del bando Regione Emilia Romagna POR FESR 2014-2020 “bando per progetti di ricerca collaborativa e sviluppo delle imprese” – DGR 773/2015 e succ. mod.. IMPORTO DEL CONTRIBUTO CONCESSO: euro 197.994,23 PERIODO DI SVOLGIMENTO: maggio 2016 – ottobre 2017 DESCRIZIONE: Il progetto consiste nella realizzazione di un prodotto di tipo nuovo sostitutivo del formaggio nelle diete vegane, vegetariane e nelle diete per intolleranti al latte e alle sue proteine. Il prodotto realizzato anche mediante l’utilizzo di latte estratto dalla frutta secca avrà caratteristiche organolettiche molto simili a quelle del formaggio ricavato dal latte, ma sarà di origine vegetale. OBIETTIVI: 1. definire il trattamento ottimale a cui deve essere soggetta la materia prima per ottimizzare resa, qualità nutrizionale ed organolettica del prodotto finito 2. assicurare la realizzazione di un prodotto agroalimentare sicuro 3. intervenire sulle tecniche di conservazione del prodotto 4. individuare il packaging ottimale 5. offrire sul mercato un prodotto salubre e sicuro in grado di rispondere a cambiamenti di tipo culturale e alimentare RISULTATI: Il progetto ha lo scopo di realizzare prodotti fermentati innovativi, a partire dalla frutta secca, indirizzati a consumatori vegetariani/vegani/intolleranti. - messa a punto delle condizioni ottimali di processo - innalzamento delle caratteristiche di stabilità e sicurezza alimentare - studio e la messa a punto di tipologie di imballaggi