Il fermentinooriginale

Un consumo elevato di proteine animali è dannoso per la salute.

È ormai dimostrata infatti la correlazione tra alcune malattie anche gravi e un abuso di proteine animali, in special modo le carni rosse. Al contrario sono dimostrati i benefici di un’alimentazione basata su frutta, verdura, cereali e legumi, e nella quale la frutta secca riveste un ruolo centrale.

Cicioni è il fermentino originale, 100% naturale. Ottenuto dalla fermentazione di mandorle e anacardi in parti uguali, unisce ai benefici della frutta secca quelli della fermentazione. Solo 4 ingredienti: mandorle, anacardi, acqua, sale. A differenza dei surrogati vegetali, Cicioni ha inaugurato una categoria di prodotti completamente nuova, che unisce ai benefici della frutta secca quelli della fermentazione.

Cos'altro stiamo facendo

Il nostro impegno per promuovere un’alimentazione sana e “plant based” ha un obiettivo: migliorare il benessere delle persone. Per questo motivo abbiamo deciso di non brevettare i fermentini e il loro processo produttivo.
Al contrario abbiamo scritto un libro su questo alimento in modo che i vantaggi e le conoscenze su questo straordinario alimento siano accessibili a tutti, compresi i nostri concorrenti.

La gamma

Il Fermentino

Dovesiamo

Puoi trovare Cicioni nei principali negozi specializzati in prodotti biologici.

“Non è un FORMAGGIO” - Nuovi prodotti sostitutivi del FORMAGGIO a base frutta secca
Progetto cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale nell’ambito del bando Regione Emilia Romagna POR FESR 2014-2020 “bando per progetti di ricerca collaborativa e sviluppo delle imprese” – DGR 773/2015 e succ. mod.. IMPORTO DEL CONTRIBUTO CONCESSO: euro 197.994,23 PERIODO DI SVOLGIMENTO: maggio 2016 – ottobre 2017 DESCRIZIONE: Il progetto consiste nella realizzazione di un prodotto di tipo nuovo sostitutivo del formaggio nelle diete vegane, vegetariane e nelle diete per intolleranti al latte e alle sue proteine. Il prodotto realizzato anche mediante l’utilizzo di latte estratto dalla frutta secca avrà caratteristiche organolettiche molto simili a quelle del formaggio ricavato dal latte, ma sarà di origine vegetale. OBIETTIVI: 1. definire il trattamento ottimale a cui deve essere soggetta la materia prima per ottimizzare resa, qualità nutrizionale ed organolettica del prodotto finito 2. assicurare la realizzazione di un prodotto agroalimentare sicuro 3. intervenire sulle tecniche di conservazione del prodotto 4. individuare il packaging ottimale 5. offrire sul mercato un prodotto salubre e sicuro in grado di rispondere a cambiamenti di tipo culturale e alimentare RISULTATI: Il progetto ha lo scopo di realizzare prodotti fermentati innovativi, a partire dalla frutta secca, indirizzati a consumatori vegetariani/vegani/intolleranti. - messa a punto delle condizioni ottimali di processo - innalzamento delle caratteristiche di stabilità e sicurezza alimentare - studio e la messa a punto di tipologie di imballaggi