Il nostroimpegno verso lacomunità

Educazione alimentare

  • Crediamo nell'alimentazione sana e sostenibile e promuoviamo una cultura del cibo sano

    Per questo avvieremo un progetto di educazione nelle scuole elementari e medie coinvolgendo nutrizionisti specializzati che parleranno di alimentazione sana, spiegando in maniera semplice e comprensibile quanto sia importante evitare l’eccesso di zuccheri e di grassi saturi, spesso presenti nel cibo industriale.

Training e formazione

  • Collaborazioni

    In Euro Company collaboriamo con scuole e università, investiamo in progetti di alta formazione, tirocini formativi retribuiti finalizzati all’assunzione nel 90% dei casi e in progetti di alternanza scuola/lavoro.

Sostegno alla comunità

  • Sosteniamo associazioni di volontariato

    Centri di ricerca e istituti come l’Associazione Italiana contro le leucemie, linfomi e mielomi e l’Istituto Europeo di ricerca per la neuropsichiatria infantile. Inoltre, mettiamo a disposizione dei nostri dipendenti, 8 ore annue di permesso retribuito per svolgere attività di volontariato presso un’associazione a loro scelta.

Capitan Bananas

  • Sosteniamo il progetto Capitan Bananas della casa editrice Nuts for Life

    Si tratta di un fumetto in cui i super-eroi della frutta secca combattono il malvagio Mr. Junky, il re del cibo spazzatura.
    Cerchiamo, in maniera giocosa e con un linguaggio accessibile ai bambini, di spiegare l’importanza di un’alimentazione basata su frutta e verdura e nella quale zuccheri, sale e grassi saturi siano tenuti sotto controllo.

Aderiamoall'Agenda 2030 ONU

Sottoscritta dai Paesi membri, l’Agenda per lo Sviluppo Sostenibile stabilisce 17 Obiettivi universali da raggiungere entro il 2030 per combattere la fame e la povertà, contrastare il cambiamento climatico e favorire lo sviluppo sociale ed economico.

Con le nostre azioni verso i consumatori, contribuiamo al raggiungimento di 4 dei 17 Obiettivi fissati.

Il nostro impegno continuaVuoi saperne di più?

Segui il nostro blog e resta sempre aggiornato sulle nostre iniziative, le news dal mondo dell’alimentazione e tante altre novità.

sale_ristorante

Attenzione al sale “nascosto”

martedì, 24 Marzo - 2020

È ormai risaputo un consumo eccessivo e prolungato di sale (il cui nome scientifico è cloruro di sodio) rappresenti un fattore di rischio per moltissime patologie, come l’ipertensione arteriosa e conseguenti danni al sistema cardiocircolatorio, cancro allo stomaco ed eccessiva escrezione di calcio tramite le urine, che sul lungo termine porta all’insorgenza di osteoporosi. Il…

Linee guida sulla sana alimentazione: False credenze sul peso

venerdì, 06 Marzo - 2020

Condizioni di sovrappeso e obesità, ma anche l’eccessiva magrezza o l’anoressia rappresentano uno dei principali fattori di rischio per la salute della società moderna. Gli squilibri alimentari in eccesso e in difetto sono infatti spesso associati all’insorgenza di diverse patologie gravi e croniche a carico di tutto l’organismo: malattie del sistema cardiovascolare, diabete, alcune forme…

Dieta chetogenica: sì o no? Fra mito e realtà.

martedì, 28 Gennaio - 2020

La maggior parte delle persone, soprattutto nel mese di gennaio, inizia una dieta: chi per perdere quei due-tre chili di troppo accumulati durante le feste, chi perché da tempo ha deciso di intraprendere un percorso atto a raggiungere il proprio peso forma e chi perché ha inserito il “rimettersi in forma” fra i buoni propositi…

Cibi ultra-processati, diabete e insonnia: un consumo eccessivo incide negativamente sulla salute, come “difendersi”

giovedì, 09 Gennaio - 2020

In un’epoca in cui la mancanza di tempo rende il fare la spesa e il cucinare imprese quasi impossibili per buona parte delle persone, gli alimenti ultra-processati e preconfezionati sembrano rappresentare la soluzione ideale per risolvere il problema: poca spesa e molta resa. Gli alimenti ultra-trasformati, cioè tutti quei prodotti industriali lavorati e confezionati caratterizzati…

“Non è un FORMAGGIO” - Nuovi prodotti sostitutivi del FORMAGGIO a base frutta secca
Progetto cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale nell’ambito del bando Regione Emilia Romagna POR FESR 2014-2020 “bando per progetti di ricerca collaborativa e sviluppo delle imprese” – DGR 773/2015 e succ. mod.. IMPORTO DEL CONTRIBUTO CONCESSO: euro 197.994,23 PERIODO DI SVOLGIMENTO: maggio 2016 – ottobre 2017 DESCRIZIONE: Il progetto consiste nella realizzazione di un prodotto di tipo nuovo sostitutivo del formaggio nelle diete vegane, vegetariane e nelle diete per intolleranti al latte e alle sue proteine. Il prodotto realizzato anche mediante l’utilizzo di latte estratto dalla frutta secca avrà caratteristiche organolettiche molto simili a quelle del formaggio ricavato dal latte, ma sarà di origine vegetale. OBIETTIVI: 1. definire il trattamento ottimale a cui deve essere soggetta la materia prima per ottimizzare resa, qualità nutrizionale ed organolettica del prodotto finito 2. assicurare la realizzazione di un prodotto agroalimentare sicuro 3. intervenire sulle tecniche di conservazione del prodotto 4. individuare il packaging ottimale 5. offrire sul mercato un prodotto salubre e sicuro in grado di rispondere a cambiamenti di tipo culturale e alimentare RISULTATI: Il progetto ha lo scopo di realizzare prodotti fermentati innovativi, a partire dalla frutta secca, indirizzati a consumatori vegetariani/vegani/intolleranti. - messa a punto delle condizioni ottimali di processo - innalzamento delle caratteristiche di stabilità e sicurezza alimentare - studio e la messa a punto di tipologie di imballaggi