La nostrafiliera
">

More di gelso / ITALIA

La pianta del gelso è un’antica pianta originaria dell’Asia occidentale, per l’esattezza dalla Persia, e da sempre le sue foglie vengono utilizzate per nutrire i bachi da seta. È proprio con questo progetto in mente che la famiglia Ossani, famiglia fondatrice e proprietaria dell’azienda Jambolika, ha iniziato a piantare gelsi nella zona di Faenza. L’idea era quella di ricostruire una filiera tutta italiana della seta, ma successivamente si è deciso di virare dalla produzione di seta alla raccolta dei frutti del gelso: le more. Le more di gelso sono un frutto antico e prezioso, molto versatile, dolce e ricco di antiossidanti, adatto ad essere consumato sia fresco che essiccato. Oggi l’azienda conta 880 piante di gelso, distribuite su una superficie di circa un ettaro, la coltivazione è biologica e l’essiccazione viene effettuata a basse temperature per non perdere le preziose proprietà nutrizionali di questo delicato frutto.